Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.268 del 9/25/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Rubriche
Foto Cibo e Salute, un convegno al Grand Hotel des Iles Borromes di Stresa

In previsione di Expo 2015

Cibo e Salute, un convegno al Grand Hotel des Iles Borromes di Stresa

Organizzato nell'ambito del progetto Lago Maggiore Green Meeting

Lo scorso 3 ottobre si e' svolto presso il Grand Hotel des Iles Borromes di Stresa il convegno “Cibo e Salute”, organizzato nell’ambito del progetto Lago Maggiore Green Meeting in vista di Expo2015. Roberta Costi, Dirigente della Camera di Commercio di Verbano Cusio Ossola, ha illustrato il progetto di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera “Green Meetings by the Blue Waters Lake”, che ha come obiettivo quello di porre al centro delle politiche di sviluppo di Lago Maggiore gli aspetti “green” della destinazione, nelle varie declinazioni paesaggistico, sociale, culturale ed ambientale .

Molti gli esperti intervenuti durante il convegno, per spiegare sotto diversi punti di vista, il legame intrinseco che esiste tra una buona nutrizione ed un sano stile di vita. Il primo a parlare e' stato il Professor Cesare Sirtori, ordinario di Farmacologia clinica all’Universita' degli Studi di Milano e Presidente della Societa' Italiana di Nutraceutica: il tema della sua discussione e' stata l’importanza della Nutraceutica come curativo naturale per molte malattie largamente diffuse.

I nutraceutici, sostanze presenti naturalmente in molti cibi, sono in grado di offrire benefici medici, come nel caso del cioccolato nero ricco di flavanolo in grado di dilatare i vasi sanguigni ed abbassare le pressione oppure la curcumina presente nel curry, capace di alleviare lo stress ossidativo. Andrea Poli, Direttore Scientifico della Nutrition Foundation of Italy, ha poi illustrato i benefici derivanti da una prima colazione costante e completa, sottolinenado quanto siano importanti costanza e varieta' per il mantenimento di una forma fisica ottimale e la prevenzione di gravi malattie come l’obesita' e ipercolesterolemia.

Riguardo invece il tema della piacevolezza a tavola, hanno partecipato alla tavola rotonda alcuni esperti e chef stellati, intervenuti per raccontare alcune buone pratiche legate alla cucina anti-aging, all’importanza delle verdure nella dieta e alla formazione degli “chef del benessere”. Theo Penati, proveniente tra ben tre generazioni di cuochi con radici nel territorio, ha esposto il suo “Menu' Manager”, ottenuto grazie ad uno studio congiunto con una nutrizionista.

Si tratta di un menu' composto da quattro portate, dessert compreso, studiato per appagare i cinque sensi ma non appesantire la digestione con calorie e grassi non necessari. Pietro Leeman, Chef patron del Ristorante Joia di Milano, ha invece parlato della cucina vegetariana come proposta per affrontare le sfide del nuovo millennio, attraverso uno stile di alimentazione che rende piu' abili e capaci di affrontare le giornate.

È poi intervenuta Roberta Fetoni, cuoca del benessere ideatrice della figura professionale del Wellness Cooking Trainer, che ha portato ad esempio il suo trascorso personale per illustrare uno stile alimentare alternativo, privo di saccarosio, lievito, mais, glutine e farine convenzionali, che lasciasse invece posto ad ingredienti antichi e naturali, piu' vicini alla natura. È stata poi la volta di Marco Sacco, Chef patron del Ristorante Piccolo Lago di Verbania premiato con due stelle Michelin, che ha ribadito come saper valorizzare i prodotti del territori anche facendo una cucina creativa di eccellenza sia di fondamentale importanza. Elisabetta Grassi, direttrice della SPA del Grand Hotel des Iles Borromes, ha infine concluso il convegno con un intervento su “Trent’anni di benessere a cinque stelle”, descrivendo i servizi forniti agli ospiti che scelgono di rimettersi in forma nella splendida cornice del Lago Maggiore.
14/10/2014








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.
Ca'Nova grandi vini dell'Alto Piemonte




Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.