Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.232 del 8/20/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Politica
Foto Caso Di Lello: 'La tragedia poteva essere evitata'

Le parole dell'Arcivescovo di Chieti-Vasto

Caso Di Lello: 'La tragedia poteva essere evitata'

Una giustizia lenta non e' giustizia

Vasto - '"La prima cosa che sento e' un senso di grande dolore per le tre vite spezzate, quella della ragazza, del giovane ucciso ieri e dell'assassino che ormai, dopo quello che ha fatto, ha una vita distrutta e sconvolta per sempre'. Questo dichiara l'arcivescovo della diocesi di Chieti-Vasto, monsignor Bruno Forte, su quanto accaduto ieri pomeriggio a Vasto. Fabio Di Lello, 34 anni, ha sparato e ucciso l'uomo che sette mesi fa investi' e uccise sua moglie Roberta Smargiassi.

Secondo il padre, la tragedia poteva essere evitata 'con un intervento rapido della giustizia e una punizione esemplare. Una giustizia lenta e' un'ingiustizia". Infine il monsignore precisa: "Non c'e' vendetta che puo' essere ritenuta giustizia. La vendetta produce sempre frutti dannosi, e' un atto immorale'.

Giulia Borzumati
8/2/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.





Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.