Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.51 del 2/20/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Spettacolo
Foto Sanremo 2017, nella serata cover trionfa Ermal Meta

Musica

Sanremo 2017, nella serata cover trionfa Ermal Meta

La versione di Amara Terra Mia di Ermal Meta ha raccolto l'ovazione della sala stampa, del pubblico e del web

Continua il nostro viaggio nella 67esima edizione del Festival di Sanremo. Ermal Meta, ieri sera, ha vinto la sfida tra i big nella serata cover con un'interpretazione tecnicamente magistrale ed emotivamente coinvolgente di 'Amara Terra Mia' di Domenico Modugno. La serata si e' aperta prima con la sfida tra le nuove proposte (passano giustamente il turno Maldestro e Lele) poi con un omaggio ai sessant'anni dello Zecchino D'oro: il Piccolo Coro dell'Antoniano ha eseguito un medley dei piu' grandi successi dello Zecchino, per la gioia dei bambini e, perche' no, anche del pubblico piu' adulto. Carlo Conti e' riuscito nel miracolo di chiudere all' 01:00 della notte una serata che in altri tempi sarebbe durate almeno un'ora e mezzo in piu': ha corso, tenendo il tempo anche alla De Filippi e alla sua solita calma e pacatezza. La Gara tra i big ha visto brillare il vincitore, Ermal Meta, ma anche Fiorella Mannoia con la sua interpretazione, sempre emozionante, di 'Sempre e per Sempre'; Paola Turci e la sua energica versione di 'Un'Emozione da poco'; la simpatia di Francesco Gabbani che ha portato sul palco 'Susanna'; il bellissimo omaggio di Marco Masini a Giorgi Faletti con 'Signor Tenente' e la dedica di Fabrizio Moro al figlio con 'La leva calcistica della classe '68' . Nel torneo di ripescaggio escono le due coppie: Alice Paba con Neslie e Raige con Giulia Luzi, rientrano in gara Bianca Atzei, Ron, Clementino e Giusy Ferreri. L'ospite Mika, nonostane i contrattempi dell'ingresso, ha portato come al solito tutto il suo brio e la sua sensibilita' sul palco dell'Ariston grazie anche ad un'emozionate omaggio a George Michael. Resta da capire come puo' esser relegata un'artista come Lp nella coda del programma: la standing ovation del pubblico dopo un'estenuante maratona musicale vale doppio e Laura Pergolizzi se l'e' davvero meritata. Per la parte comica Crozza ha portato nella sua copertina Papa Francesco, mentre Luca e Paolo sono riusciti a coinvolgere anche Maria De Filippi. Gli ascolti restano stabili in attesa della semifinale di questa sera, in cui entreranno in campo la giuria di esperti e la giuria demoscopica.



Serena Prati
10/2/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.






Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.