Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.88 del 3/29/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Cultura
Foto Da Aprile il risveglio dei Giardini di Sissi

Un viaggio sensoriale tra colori e profumi, in uno scenario in cui natura, cultura e arte si fondono

Da Aprile il risveglio dei Giardini di Sissi

La nuova stagione dei Giardini di Castel Trauttmansdorff, nella cornice del giardino botanico di Merano sara' arricchita dall'esposizione fotografica internazionale IGPOTY e da una mostra dedicata ai passi alpini

Sabato 1 aprile 2017, la fioritura di oltre 300.000 fiori, tra cui tulipani, narcisi, ranuncoli, papaveri d'Islanda e nontiscordardimè, renderà ancora una volta unico e suggestivo il panorama della meta turistica più visitata dell’Alto Adige.

Un giardino di 12 ettari dedicato a tutte le piante del mondo, arricchito da 7 km di sentieri ed una splendida enciclopedia botanica vivente, accoglierà i visitatori regalando un’esperienza che coinvolge i cinque sensi. Profumi e colori sempre nuovi col mutare delle stagioni sono racchiusi in una cornice di 10 padiglioni artistici, affiancati da un anfiteatro ed installazioni artistiche.

Ad aprire le porte ai visitatori è il Giardino degli Innamorati, con un percorso circolare dedicato all’incantesimo dell’innamoramento, tra piante e opere d’arte.

Arte, natura ed intrattenimento saranno i protagonisti della sedicesima edizione dei Giardini di Sissi. All’interno dell’anfiteatro infatti, si accenderanno i riflettori sull’esposizione internazionale IGPOTY: una vera e propria mostra fotografica all’aperto, scaturita dal concorso “International Garden Photographer of the Year”, metterà in scena i 50 scatti fotografici migliori al mondo, di parchi e giardini europei. Le rappresentazioni fotografiche sono opera di selezionati fotografi non professionisti, che si sono contraddistinti per un alto livello artistico e qualitativo.

Un ulteriore evento da non perdere è la mostra temporanea del Touriseum, quest’anno dedicata ai passi alpini ed al loro fascino. Sui passi, pronti, via! metterà in scena un particolare allestimento che trasformerà il percorso in salita fino al cortile del castello in un grande valico di montagna, con tanto di tornanti, salite e punti panoramici.

All’interno del percorso, gli ospiti potranno scoprire tante curiosità legate alla storia del turismo in montagna. A coronare un’esperienza entusiasmante, gli oggetti curiosi ed i manifesti delle antiche raffigurazioni dei passi saranno esposti lungo la tratta. Per scoprire la magia del passo, metafora di passaggio, confine, ma anche di apertura.

Dopo l’apertura ufficiale della stagione 2017, i Giardini di Castel Trauttmansdorff rimarranno aperti al pubblico fino al 15 novembre.
www.trauttmansdorff.it
11/2/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.






Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.