Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.51 del 2/20/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Tecnoscienze
Foto Smartphone: il ritorno del Nokia 3310

Gande remake per nostalgici e non

Smartphone: il ritorno del Nokia 3310

Torna sul mercato Il telefono tra i più venduti di sempre, con 126 milioni di pezzi

San Francisco (Usa) - È il più amato e il più venduto di sempre. È il Nokia 3310, lo storico cellulare lanciato dalla casa finlandese nel settembre 2000, che a sorpresa tornerà sul mercato tra pochi giorni. Lo ha anticipato HMD Global Oy, l’azienda che ha comprato i diritti del marchio Nokia per la telefonia tradizionale, dopo l’acquisizione della parte industriale del gigante finlandese da parte di Microsoft. L’erede del 3310 avrà un prezzo di 59 euro circa e connessione 3G: potrebbe essere il “dumb phone” del futuro.  

È un rilancio, quello programmato dalla società di produzione HMD Global e pronosticato dal blogger americano Evan Blass, che ha riportato agli onori della cronaca il figliol prodigo della multinazionale finlandese, descritto da Steve Jobs come «il miglior cellulare di sempre».

Come il Nintendo per gli anni ’80 e il Tamagotchi per i ’90, così anche il mitico Trentatrédieci
– cimelio hi-tech con 126 milioni di esemplari venduti fra il 2000 e il 2005, anno del ritiro dal mercato – ha rappresentato, al grido di “connecting people”, un logo generazionale amatissimo col suo schermo bicolore e nessuna moderna applicazione di “messaggistica istantanea”, in appena 1 kb di memoria interna segnò il passaggio dai telefonini di grande ingombro a quelli di nuova concezione, smart sì ma non ancora smartphone.

Prima che gli apparecchi “ultrapiatti” per utenti “iperconnessi” prendessero il sopravvento, e che gli standard 3G dessero un calcio in culo alle tecnologie di seconda generazione, fu lui, il granitico Nokia dalla suoneria monofonica, col suo caricabatterie dalla temperatura incendiaria e una capacità di ricezione del segnale anche in condizioni apocalittiche, l’oggetto di culto dei Millennial.

E oggi, 17 anni dopo il suo lancio, la magia di questo telefono potrebbe ripetersi. Certo non senza correttivi – 30 giorni di standby e 22 ore di chiamate di fila, una dual sim e una radio Fm integrata, ma anche un lettore mp3 e una fotocamera da 2 megapixel. Per un ritorno alle funzioni base – telefonare e “messaggiare”, come si diceva – che odora di buono (e di sold out, visto il prezzo politico a meno di 59 euro).

R.R.
17/2/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.





Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.