Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.88 del 3/29/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Spettacolo
Foto Sinfonia Fantastica

Nuovo appuntamento della stagione dell'Orchestra Verdi

Sinfonia Fantastica

Venerdi' 17 e domenica 19 marzo all'Auditorium di Milano

LaVerdi guarda al genio multiforme di Hector Berlioz con un concerto dedicato a due delle sue pagine piu' rivoluzionarie e sconvolgenti: “Cleopatra”, scena lirica dedicata alla morte dell’omonima regina, e l’imponente “Sinfonia Fantastica”, composte entrambe nella sua inquieta giovinezza tra il 1829 e il 1830. Completera' il programma “Circuits”, composizione per orchestra di Cindy McTee, figura emblematica della nuova avanguardia americana. Protagonisti di questo nuovo appuntamento sinfonico saranno Leonard Slatkin, tra i maggiori pilastri della scuola direttoriale americana, e l’affascinante e poliedrica voce sopranile di Lisa Larsson.

Cleopatra, sconfitta, umiliata e disperata, rievoca, negli ultimi drammatici attimi della sua esistenza, i giorni felici trascorsi con Cesare e poi con Antonio, paragonandoli alla desolazione di un presente in cui anche la sua leggendaria bellezza ha ormai perso ogni potere. Solo la morte potra' ridarle la dignita' e l’onore e invoca le ombre dei faraoni chiedendosi se potra' essere ammessa in una delle loro piramidi. La forza delle immagini e delle emozioni e' tale da riuscire a dare evidenza descrittiva e teatrale ad ognuna delle parti del poema e a ogni pensiero di Cleopatra, ad ogni azione, gesto, parola: la visione delle Piramidi, il ricordo delle onde del mare di Azio, gli squilli della battaglia, lo scatto dello sdegno, il guizzo dell’aspide, l’affanno del soffocamento. Con questo brano, scritto in chiave romantica, Berlioz ci regala una delle sue piu' commoventi e struggenti pagine di musica, esprimendo inoltre il suo amore per Shakespeare e per l’antichita' classica.

La “Sinfonia fantastica op. 14” (Symphonie fantastique, ma il titolo originario era Épisode de la vie d’un artiste, symphonie fantastique en cinq parties) e' detta “fantastica” nel senso “di fantasia”, in quanto la partitura e' legata ad un programma scritto dallo stesso autore. E’ composta da cinque, anziche' quattro movimenti collegati da un pensiero musicale che si associa sempre alla donna amata. Berlioz descrive l’incontro con la sua musa (l’attrice Harriet Smithson), descrivendo tutte le sue sofferenze per l’amore non corrisposto.

Venerdi' 17 marzo alle ore 20.00
Domenica 19 marzo alle ore 16.00
Auditorium Fondazione Cariplo
Largo Mahler, Milano

Cindy McTee: Circuits
Hector Berlioz: Cleopatra
Hector Berlioz: Sinfonia Fantastica

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Soprano Lisa Larsson
Direttore Leonard Slatkin

Biglietti: a partire da 16euro

www.laverdi.org

Fabio Calderola
fabio.calderola@voceditalia.it
15/3/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.






Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.