Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.235 del 8/23/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Spettacolo
Foto A Milano e' 'Tempo di libri'

Eventi

A Milano e' 'Tempo di libri'

Inaugurata ieri, nei padiglioni di Rho la prima edizione della fiera dell'editoria .

Orgoglio e sviluppo sono state le parole chiave della cerimonia inaugurale della prima edizione di Tempo di Libri. La nuova Fiera dell’editoria italiana ha aperto le porte ieri alle 10 con il taglio del nastro all’ingresso dei padiglioni 2 e 4, seguito dal giro inaugurale. Poi in una Sala Verdana gremita di rappresentanti delle istituzioni come Giuseppe Sala, sindaco di Milano o Dario Franceschini Ministro della cultura oltre a giornalisti, editori e pubblico, hanno raccontato ciascuno dal proprio punto vista la soddisfazione per l’inizio di questa grande avventura.

Il Presidente di Fiera Milano Roberto Rettani è stato il primo a parlare “Questa prima edizione di Tempo di Libri è per noi un evento importante che va oltre la lettura classica che siamo abituati a dare in termini di spazi, superfici, espositori, eventi: questa manifestazione ha soprattutto, è soprattutto, contenuti, valori.

Federico Motta, Presidente dell’Associazione Italiana Editori, ha trasmesso alla sala la sua soddisfazione per aver reso reale un grande traguardo: “È stata una corsa breve e intesa. Sappiamo di dover guardare sempre avanti, perché i traguardi non sono mai raggiunti fino in fondo, e siamo consapevoli di avere responsabilità culturali e sociali che vanno oltre quelle economiche. Grazie a Milano abbiamo potuto realizzare tutto ciò”

Il Sindaco di Milano Giuseppe Sala ha ringraziato “per il coraggio e lo sforzo che avete fatto, nel portare in questa città una manifestazione tanto impegnativa e importante. Milano ha dimostrato di avere un modello di eventi che unisce Fiera e città che come ha funzionato in passato sono certo riuscirà anche ora. Milano è davvero la città delle connessioni e delle opportunità: riesce a mettere insieme cultura, università, lavoro, di trasmettere l’idea che lavorando insieme si ottiene molto, è uno strumento facilitatore di connessioni. La nostra città ha il coraggio di affrontare e vincere le sfide e diventerà sempre più forte, per tutti i cittadini e l’Italia”.

E’ stato il turno di Roberto Maroni che ha voluto ricordare come la Lombardia sia attenta alla cultura “Come Regione abbiamo sostenuto questa sfida: trasferire qui un evento storicamente nato, cresciuto e sviluppatosi in un’altra città, e abbiamo assistito a un po’ di polemiche ma credo ci siano le condizioni perché Milano e Torino – già collegate da molti punti di vista – collaborino per investire sulla cultura. In Lombardia è presente il 20% delle case editrici italiane, nel nostro stand presentiamo la Digital Life, la biblioteca digitale lombarda (oltre 2 milioni di pagine tra documenti, manoscritti, codici miniati, periodici, illustrati, libri, ecc.) e diamo voce ad autori giovani ed esordienti. Questa regione è ricca di creatività, cultura e tradizioni, che qui in Fiera si ritrovano. Buon Tempo di Libri a tutti”.

A chiudere l’inaugurazione, il Ministro Dario Franceschini, rappresentante non solo del ruolo che ricopre ma anche di tutti i lettori appassionati: “Ogni volta visitare una fiera di libri è un’emozione diversa: si attraversano storie vere, fatte dei successi dei grandi, delle sfide eroiche dei piccoli, di una missione comune, e soprattutto in ogni libro c’è un mondo, una vita, delle persone che diventano reali per chi li scrive e li legge”. Dopo il giro inaugurale, il Ministro ha aggiunto : “questa è una fiera dinamica e Tempo di Libri è parte di una sfida complessiva che il sistema Paese deve condurre e vincere: aumentare il numero dei lettori. Non dobbiamo rassegnarci ad essere un Paese in cui i libri riguardano solo pochi lettori fortissimi e non riescono a raggiungere i grandi numeri

 



"Tempo di Libri"
Milano 19 23 Aprile presso Rho Fiera


Paolo Quaglia
20/4/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.






Youtube TVoce


"La Voce d'Italia" Il 1 quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.