Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.323 del 11/19/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Cronaca
Foto A secco i 'nasoni' di Roma. Fine dell'acqua pubblica?

Le disposizioni per la siccita'

A secco i 'nasoni' di Roma. Fine dell'acqua pubblica?

Il provvedimento dettato dall'emergenza ma senza garanzie per il futuro stride con i principi del M5S che governa la capitale

Un duro attacco all’acqua pubblica è scattato in questi giorni a Roma, la città guidata dal sindaco grillino Raggi. Approfittando dei problemi della siccità il Comune d’accordo con Acea, la società che si occupa della distribuzione dell’acqua, hanno dosposto di chiudere entro questa settimana buona parte dei ‘nasoni’ le fontanelle conosciute in tutto il mondo per la loro utilità sia per il ristoro che per l’igiene della città e collocate soprattutto in zone popolari o presso mercati rionali.

Si capisce il problema della siccità che poteva suggerire l’applicazione di rubinetti per evitare le dispersioni anziché chiuderle indiscriminatamente e senza garanzia di riaperture future.

I nasoni assorbono, praticamente, solo l’ 1% dell’acqua erogata in città ed in assenza di altri provvedimenti che, al momento non sono ancora chiari, fa sembrare tutta l’operazione come una vera e propria limitazione del carattere ‘pubblico’ e ‘gratuito’ di un bene primario come l'acqua, elementi che il M5S ha sempre detto di voler salvaguardare ma che i fatti stanno smentendo clamorosamente.
4/7/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.







Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.