Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.292 del 10/19/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Sport
Foto Un calciomercato di fuoco per eccellere in Europa

Anche i campioni d'Italia della Juve si rafforzano sul mercato

Un calciomercato di fuoco per eccellere in Europa

Il mercato mosso dai trasferimenti di Biglia e Bonucci

Siamo ormai entrati nel vivo del calciomercato per la prossima stagione 2017-2018 e le trattative si fanno sempre piu' accese con il Milan che ha appena formalizzato gli acquisti di Lucas Biglia e Leonardo Bonucci, andandosi a rinforzare considerevolmente, cosi' come sta facendo anche l'Inter. Ma andiamo a vedere la situazione in casa Juve, che inarrestabile dopo la vittoria di scudetto e Coppa Italia, vuole mantenere la posizione di favorita tra le agenzie di scommesse come 888sport e potenziare la propria rosa anche a seguito della mancata vittoria della Champions League.

Le ultime indiscrezioni sembrano confermare il colpo di Mattia de Sciglio, difensore classe 1992. L'accordo, stabilito fino al 2022, prevedono 12 milioni di euro al Milan piu' un bonus di mezzo milione in base a condizioni maturate nel corso del contratto.

La societa' bianconera non ha nascosto di essere interessata anche Sergej Milinkovic-Savic, classe 1995. Sarebbero infatti gia' pronti per la Lazio 35 milioni di euro piu' 5 di bonus, oltre che un contratto da piu' di 3 milioni di euro per il centrocampista serbo. Lotito pero', sembra deciso a mantenere il campione tra le sue fila. Ma nella societa' biancoceleste Milinkovic non e' l'unico a far gola alla Juve: i bianconeri sono infatti sempre piu' interessati a Keita, per il quale potrebbe anche inserire Sturaro negli accordi.

Altro possibile colpo potrebbe essere quello che vede come protagonista Nemanja Matic, centrocampista classe 1988, militante nel Chelsea: sono infatti in corso le trattative tra le due societa' proprio in questi giorni a Milano, anche se le ultimissime indiscrezioni rivelano che la richiesta del Chelsea sembrerebbe essere troppo alta.

Acquisizione a titolo definitivo e' poi quella di Wojciech Szczęsny, portiere classe 1990 proveniente dall'Arsenal Football Club. Nella nota ufficiale i termini del contratto prevedono l'ammontare di 12,2 milioni di euro.

Ufficiale, infine e' il trasferimento di Douglas Costa dal Bayern: la societa' bianconera ha trovato l'accordo accaparrandosi l'esterno offensivo con un prestito da 6 milioni di euro con obbligo di riscatto a 40.

Per quanto riguarda le cessioni, e' ufficiale l'addio di Bonucci. Cosciente di aver venduto al Milan per 42 milioni di euro uno dei difensori piu' forti al mondo, la societa' bianconera e' pertanto costretta a trovare un degno sostituto. Scelta sofferta ma necessaria, a seguito alle frequenti frizioni dentro e fuori il campo, soprattutto con l'allenatore Massimiliano Allegri. È urgentissima quindi la necessita' di trovare un forte centrale per poter aspirare alla vittoria finale in Champions League: dapprima gli occhi erano puntati addosso a Kostas Manolas, possibile cessione subito smentita dalla societa' giallorossa, attualmente quindi, si sta pensando a Sokratis Papastathopoulos, classe 1988, militante nel Borussia Dortmund.

Altro addio in casa Juve e' quello di Cristian Pasquato: l'attaccante classe 1995 e' stato infatti trasferito a titolo definitivo al Legia Varsavia con contratto biennale.
Accordo saltato, invece, con la Sampdoria per l'acquisizione dell'attaccante Schick: sembrava tutto pronto infatti, per accogliere il giocatore ceco classe 1996, ma a quanto pare le ultime visite mediche sembra abbiano riscontrato dei problemi cardiaci che hanno negato l'idoneita' per un trasferimento. Rinforzare il reparto offensivo rimane pero' una priorita' e pertanto rimangono calde le piste che portano a Bernardeschi, attaccante classe 1994, che dalle ultime indiscrezioni sembra essere sempre piu' vicino all'accordo con la societa' bianconera, mancando all'appuntamento per le visite mediche con la Fiorentina. I termini sono praticamente gia' fissati per 40 milioni di euro, e le trattative sono in corso per quanto riguarda l'ammontare del bonus, che si aggira intorno ai 5 milioni.
25/7/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.





Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.