Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.263 del 9/20/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Esteri
Foto Ucciso Abouyaaqoub il terrorista in fuga di Barcellona

La tragedia della Rambla

Ucciso Abouyaaqoub il terrorista in fuga di Barcellona

Si trovava a 50 km dal capoluogo catalano

È finita la fuga di Younes Abouyaaqoub, il terrorista di Barcellona, l'unico componente della cellula islamista che era riuscito a scappare dopo la strage sulla Rambla.

Infatti, nel primo pomeriggio di oggi, è stato ucciso in un'operazione della polizia catalana svoltasi a Subirats ad una cinquantina di kilometri da Barcellona.

Quando è stato individuato dagli agenti aveva indosso una cintura esplosiva rivelatasi poi finta. Il 22enne di origini marocchine era ricercato in tutta Europa, ed è ritenuto dagli inquirenti la persona che ha condotto il furgone nel cuore della movida di Barcellona per seminate torrere e morte.
21/8/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.





Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.