Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.294 del 10/21/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Sport
Foto Boxe: Nicholas Esposito sul ring del Teatro Principe

G Action Group sponsor della serata

Boxe: Nicholas Esposito sul ring del Teatro Principe

Il pugile sabato sera incontrera' Sladjan Dragisic

Milano - Il prossimo 7 ottobre, sul ring del Teatro Principe di Milano, tornerà a combattere l’artista del knock out, Maxim Prodan, peso welter di 24 anni con all'attivo 10 vittorie (tutte prima del limite) contro il serbo Sasa Janjic (7-16) sulla distanza delle 8 riprese. All'evento, denominato "Tomorrow's Champion" parteciperà anche il peso superwelter, Nicholas Esposito, di 23 anni che combatterà contro Sladjan Dragisic.

Nicholas Esposito, ritenuto dal suo promoter, Salvatore Cherchi, una promessa del pugilato non solo a livello nazionale ma anche a livello internazionale, si prepara da tempo al match del prossimo 7 ottobre al Principe di Milano presso l'A.S.D. Serio Boxing Team, la palestra in provincia di Ferrara di un altro grande della boxe: Carlo Serio.

Nicholas Esposito, di cui è visibile su YouTube un filmato realizzato da Opi Since 82 e dalla Gazzetta dello Sport, è sponsorizzato dalla società milanese G Action Group, (leader in Italia nei servizi di sicurezza armata e non ndr) per volontà del suo amministratore delegato, Adriele Guarneri.

Adriele Guarneri, profondo conoscitore della boxe, uno degli sport più antichi del mondo, crede molto nelle potenzialità di Nicholas Esposito che ritiene essere, oltre a un ottimo atleta, anche un ragazzo con la faccia pulita e i piedi per terra.

"Come diceva George Foreman" commenta Adriele Guarneri "la boxe è un po' come il jazz. In pochi l'apprezzano" e aggiunge "la boxe deve tornare ad essere uno sport seguito in Italia perchè è una disciplina, al di là della spettacolarità, che insegna il rispetto e, a volerla dire fino in fondo, insegna anche a rialzarti quando non ce la fai più".

"Ho grande fiducia nelle potenzialità di Nicholas" conclude Adriele Guarneri "e, in occasione del suo prossimo incontro al Teatro Principe, sarò seduto in prima fila per tifare per lui e per sostenerlo".

Appuntamento quindi al Teatro Principe il prossimo 7 ottobre, a partire dalle ore 19.00. In apertura gli spettatori potranno assistere ad alcuni combattimenti fra pugili dilettanti contro dei pari livello provenienti da altre palestre lombarde.
I biglietti costano 30 euro (sedia Vip) e 20 euro (balconata) e permetteranno di proseguire la serata nel teatro anche durante la festa di Playboy che prenderà il via alle 23.30.

Per chi non potesse partecipare all'evento "Tomorrow's Champions", sarà possibile seguire gli incontri di pugilato in streaming attraverso la pagina Facebook della Gazzetta dello Sport.

Patrizia Missagia




#boxe #pugilato #opisince82 #carloserio #adrieleguarneri #nicholasesposito #teatroprincipe
4/10/2017








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.





Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.