Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.174 del 6/23/2017 Privacy Policy
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Cultura
Foto 'Canova e la Venere Vincitrice' alla Galleria Borghese

Fino al 3 febbraio una monografia dello scultore

"Canova e la Venere Vincitrice" alla Galleria Borghese

In esposizione i capolavori di Antonio Canova

L'arte scultorea di Antonio Canova, la Galleria Borghese, le relazioni tra "il nuovo Fidia", i Borghese e Napoleone Bonaparte si condensano, all'interno della monografica a cura di Anna Coliva e Fernando Mazzocca, nell'aggraziata figura della celebre Venere Vincitrice. Capolavoro simbolo di sensualità, la scultura, ispirata dalla bellezza di Paolina Bonaparte Borghese, amata sorella di Napoleone, si costituisce come il punto di arrivo di un lungo percorso creativo che la poetica di Canova, interprete del fascino dell’antico e dei valori della mitologia pagana, percorre e che coinvolgeva la dea della bellezza, associata ad Adone, ad Amore, alle Grazie, ad Apollo, a Paride, a Elena.

A far da teatro all'esposizione c'è la "villa più bella del mondo", come lo stesso artista amava definire la Galleria Borghese, nella quale sono allestiti più di cinquanta opere di Canova proveniente dai musei di tutto il mondo, tra i quali sedici grandi marmi: le Tre Grazie dall’Ermitage di San Pietroburgo, la Naiade dal Metropolitan Museum di New York, la Ninfa dormiente dal Victoria & Albert Museum di Londra, la Venere dal Leeds City Art Gallery, la Venere Italica dalla Galleria Palatina di Firenze, Amore e Psiche stanti dal Louvre di Parigi, il Ritratto di Principessa Leopoldina Esterhazy Liechtenstein dal Castello Esterhazy di Eisenstadt in Austria e la Tersicore dlla Fondazione Magnani Rocca di Parma. Per la prima in Italia è presente anche la serie completa degli Amorini.

Tali opere dialogheranno con i capolavori del Bernini e altri marmi antichi, per ricreare un atmosfera riconducibile nella Galleria agli inizi del XIX secolo. Nel 250° anniversario della nascita di Canova e nel bicentenario della Paolina Borghese Bonaparte come Venere Vincitrice, dunque, una mostra dedicata a un personaggio artista che aveva eguagliato, e per alcuni superato, la grandezza degli antichi.

Antonio Canova e la Venere Vincitrice
Fino al 3 febbraio 2008
Galleria Borghese
Piazzale Scipione Borghese 5, Roma
Orari: dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 19.00
Ingresso: euro 10,50
Info: tel. 068413979
info@canovaelavenerevincitrice.it
www.canovaelavenerevincitrice.it

Pietro Battistella
20/10/2007








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.






Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.