Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.31 del 1/31/2015
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top

L'articolo richiesto
non è al momento disponibile.











Commenti a questo articolo ()


1.situazione più complicata
a dire il vero gli storici della chiesa più smaliziati (tra cui il Duffy, per altro convertito al cattolicesimo) affermano come lo scandalo fu sostanzialmente il fatto che Pio XII fece Montini arcivescovo di Milano per allontanarlo da Roma e nel contempo NON lo fece cardinale (cosa mai successa da secoli) proprio per impedirgli di partecipare al conclave, mentre da tutti era dato suo successore. Solo Giovanni XXIII rimediò a questa mancata nomina, al punto che si può dire che il pontificato di G XXIII fu dovuto proprio a questo "sgarbo" di Pio XII che per altro negli ultimi anni della sua vita a quanto pare aveva qualche problema maniacale. Quanto a Europork, l'eventuale scandalo non sta nel rapporto consenziente, ma nel fatto che si proclama il celibato e poi... si metta fine a questa ipocrisia e si affermi quel che dice Europork. Ovvero si porti alla luce del sole cio' che viene negato e impedito ipocritamente dalle attuali gerarchie. Alessandro VI non nascondeva la sua paternità, oggi sì.
(da antonio - 3/18/2011)     Segnala come inadeguato
2.Culo
Culo come molti vescovi. che coprono i preti che violentano i bambini (vedi recente caso Irlanda e Usa). Vergogna! In galera.
(da Luca - 12/19/2009)     Segnala come inadeguato
3.KOLRO AL KLERO!!!
BASTA COI PRETI PEDERASTI E PEDOFILI!!! FANNO TANTO I MORALISTI, POI SI VIENE A SCOPRIRE CHE UN PAPA ERA OMOSESSUALE E CHE AVEVA UNA RELAZIONE GAY!!! BASTA KLORO A KLERO E PIù CASE E MENO KIESE!!!
(da ANAR-KIKKO - 12/3/2009)     Segnala come inadeguato
4.solito perbenismo
e allora che significa..se i due erano adulti e consezienti dove sta lo scandal e perchè si deve evidenziare la cosa?In fondo anche i preti sono Umani ed hanno pulsioni emotive, sessuali, e chi più ne ha più e metta.Indipendentemente dalla carica sociale politica professionale che ricoprono.Sono defunti, amen.Forse a tutti questi Italiani sempre pronti ad evidenziare il sesso come di una cosa "che non si dice" sfugge il fatto che la sessualità, parliamo sempre in termini di adulti e consezienti, comunque sia, non deve interferire nel vivere quotidiano.Nel medioevo i Papi avevano relazioni con donne, avevano figli, e forse eraamo più avveduti allora che non oggi.Peccato non si sprechi più temp a parlare di cose reali, come del fatto che i brigatisti delle BR e gli assassini facciano quello che pare a loro.Saluti
(da europork - 12/1/2009)     Segnala come inadeguato
5.Per Luca
Vorrei pregare Luca di non fare azzardate confusioni, i "froci" non vanno coi bambini, ma con altri uomini adulti. Non facciamo la solita confusione tra omosessualita' e pedofilia.
(da Roberto - 12/1/2009)     Segnala come inadeguato
6.Reciprocità.
Per prudentissimo: d'accordo sui morti che non possono replicare, quindi a questa confessione si può anche non credere. Perciò non credo alle sparate di certi prelati fatte poco tempo addietro che per appropiarsi della figura di Gramsci adducevano una sua conversione al cattolicesimo in punto di morte.
(da Paolo - 11/30/2009)     Segnala come inadeguato
7.FANGHIGLIA
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA .........
(da marta - 11/30/2009)     Segnala come inadeguato
8.Sodomia
Perchè, Boffo va bene, e un Papa no? Se Paolo VI era gay, perchè nasconderlo? E' pieno di preti froci, molti dei quali vanno con i bambini. Per non parlare di quelli che hanno figli (vedi il defunto fondatore della Militia Christi)
(da Luca - 11/30/2009)     Segnala come inadeguato
9.rimestatori
C'è gente che pur di incassare denari direbbe e farebbe qualsiasi cosa. Che schifo e che pena prendersela con i morti che non possono replicare! Prudentissimo
(da prudentissimo - 11/30/2009)     Segnala come inadeguato

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.





Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Provider-distributore: Blueitech - Via Ticino, 30 Monza - data centre Via F. Testi, 7 Milano - REA Monza e Brianza 1735555. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.