Termini e condizioni d’uso

 

 

Regolamento - Dati di Accesso - Registrazione

 

 

Questo Accordo stabilisce i termini e le condizioni di uso dei servizi offerti dalla Voce d’Italia, quotidiano telematico indipendente di informazione (Iscr. Tribunale di Milano n. 215/2006) pubblicato sul sito internet a dominio voceditalia.it, di proprietà dell’associazione Innovazione culturale onlus C. F. 97326980154 - P. IVA 04623680966 – REA 1763564 – Iscrizione al ROC n. 13759  (di seguito "Voce d’Italia"), e dei forum che ospita (il "Servizio"). In considerazione dei diritti dell'utente che decide di accettare l'Accordo per l'uso del Servizio, si stabilisce quanto segue:

 

1. ACCETTAZIONE DEI TERMINI

Cliccando sul pulsante "Accetto" (per gli utenti che si registrano), o cliccando sul pulsante "Inserisci" o "Rispondi" (per gli utenti che scrivono senza essere registrati), l'utente decide di aderire al Servizio e rispettare i termini descritti in questo Accordo e di ogni modifica futura come stabilito al paragrafo 17.

 

2. IL SERVIZIO OFFERTO DALLA VOCE D’ITALIA

Il Servizio offerto dalla Voce d’Italia permette agli utenti di partecipare a gruppi di discussione non amministrati, come (a titolo esemplificativo ma non esaustivo) il commento agli articoli pubblicati sulla Voce d’Italia e l’inserimento degli annunci commerciali (offerta e ricerca di case e/o di lavoro e simili). L'utente decide di aderire al Servizio fornito "come è" per il quale La Voce d’Italia non si assume alcuna responsabilità, includendo tra le altre cose: (1) ogni interruzione o inaccessibilità del Servizio stesso, (2) l'inaccessibilità di particolari forum, o di servizi futuri, (3) l'impossibilità di trasmettere o comunicare informazioni o messaggi attraverso il Servizio, (4) la cancellazione di materiale inserito nei forum o trasmesso attraverso il Servizio, (5) il mancato inserimento negli archivi o la mancata spedizione delle informazioni trasmesse verso il Servizio, (6) la perdita parziale o totale di informazioni relative al servizio. ***

 

3. REGISTRAZIONE

Per avvantaggiarsi di tutte le possibilità offerte dal Servizio l'utente deve registrarsi.

Se l'utente si registra, concorda che fornirà informazioni o dati corretti richiesti dal processo di registrazione. Per registrarsi al Servizio è obbligatorio fornire una corretta email, di proprietà dell'utente, necessaria per l'attivazione dell'account. La Voce d’Italia si impegna a mantenere la massima riservatezza dei dati personali contenuti nei moduli di registrazione, in ottemperanza al D.Lgs 196/03 eccezion fatta per quanto dovuto su richiesta dall'A.G. Scegliendo di registrarsi si esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio.

L’Utente dichiara di essere consapevole delle pene stabilite per le false attestazioni e mendaci dichiarazioni, previste dal Codice Penale e dalle Leggi speciali in materia, e sotto la sua personale responsabilità, dichiara che i dati inseriti corrispondono al vero.

L'utente è il solo responsabile per il mantenimento della segretezza della propria password. L'utente concorda che ogni persona con cui condividerà la propria password si conformi a questo Accordo, e che sarà responsabile per la condotta delle persone che useranno la sua registrazione e la sua password.

L'utente può modificare la propria password, e i propri dati, in ogni momento semplicemente accedendo al proprio Profilo dall'home page della Voce d’Italia. Se l'utente viene a conoscenza di ogni uso non autorizzato del proprio account o della propria password concorda di notificarlo alla Voce d’Italia immediatamente al supporto tecnico.

E' possibile cancellarsi dal Servizio in ogni momento, semplicemente accedendo al proprio profilo utente e cliccando sull'apposito pulsante per la cancellazione.

 

4. CONTENUTO ACCESSIBILE ATTRAVERSO IL SERVIZIO

Il Servizio offerto dalla Voce d’Italia permette l'accesso ad una grande quantità di dati, messaggi, immagini, ed ogni altro materiale (il "Contenuto") che gli utenti inseriscono, anche sotto forma di indirizzi (URL) che portano a server esterni al Servizio. Si raccomanda la massima cautela nell'esplorare le comunità presenti nella Voce d’Italia. L'utente comprende e concorda che le responsabilità per ogni Contenuto inserito, presente o trasmesso attraverso il Servizio ricadono esclusivamente sulla persona che lo ha inserito, trasmesso, o pubblicato; che l'utente, accettando l'Accordo, sarà la sola persona responsabile per tutto il Contenuto che inserirà nei Forum, spedirà via email, o che in ogni modo divulgherà o trasmetterà attraverso il Servizio. L'utente concorda che Voce d’Italia non è responsabile per il Contenuto reso accessibile attraverso il Servizio, non effettua controlli al momento della trasmissione o dell'inserimento del Contenuto da parte dell'utente, non approva e non verifica il Contenuto inserito, trasmesso, o comunque accessibile attraverso il Servizio, e che non offre garanzie riguardo l'affidabilità, la precisione, la legittimità o la qualità del Contenuto. L'utente concorda di farsi carico di ogni rischio derivante dall'accuratezza, validità o legittimità del suddetto Contenuto.

In nessuna circostanza la Voce d’Italia potrà essere ritenuta responsabile in ogni modo nei confronti dell'utente per il Contenuto, incluso ma non limitato ad ogni errore od omissione nel Contenuto o ad ogni perdita o danneggiamento di ogni sorta dello stesso.

L'utente riconosce che la Voce d’Italia non controlla il Contenuto prima della sua divulgazione, ma concorda che la Voce d’Italia ha il diritto (ma non l'obbligo) di accedere ad ogni Forum, rimuovere o restringere l'accesso ad ogni Contenuto del Servizio a sua discrezione senza avvisi o compensi di alcun genere.

La Voce d’Italia si riserva il diritto di accedere ad ogni Forum e rimuovere o restringere l'accesso ad ogni Contenuto che violi l'Accordo.

L'utente riconosce e concorda che la Voce d’Italia può conservare o rivelare ogni Contenuto se ciò è richiesto dalla legge o se è necessario a: (a) conformarsi ad un processo legale; (b) far osservare questo Accordo; (c) rispondere alle rivendicazioni su ogni Contenuto che violi i diritti di terze parti; o (d) proteggere i diritti, le proprietà, o la sicurezza del personale della Voce d’Italia, dei suoi utenti e dei visitatori.

 

5. LICENZA SUL CONTENUTO

L'utente concede alla Voce d’Italia la licenza esclusiva e perpetua, nel mondo, di riprodurre, modificare, adattare, ditribuire e pubblicare ogni Contenuto che l'utente inserisce o trasmette attraverso il Servizio, ai fini di visualizzare le suddette informazioni e per scopi di marketing dei servizi offerti. La Voce d’Italia potrà cedere tali diritti, anche in via definitiva, a terze parti.

 

6. CONDOTTA UTENTE

L'utente concorda di non usare il Servizio per:

(a) violare o sollecitare qualsiasi tipo di violazione alle leggi Italiane o Internazionali;

(b) infrangere i diritti di terze parti, inclusi ma non limitati ad ogni proprietà intellettuale, privata o pubblica

(c) inserire messaggi, spedire email, o comunque trasmettere ogni Contenuto che (1) sia fuorilegge, minaccevole, abusivo, diffamatorio, osceno, o che invada la privacy di altri utenti o di altre persone; (2) sia in ogni modo legato ad attività illecite, a gruppi di tipo eversivo o in ogni modo legato ad attività terroristiche o ad associazioni a delinquere; (3) consista di istruzioni o di informazioni su qualsiasi tipo di attività illegale di tipo informatico, incluse ma non limitate ad hacking, cracking, phreaking, e non; (4) violi od infranga in ogni modo diritti o copyright, inclusi, senza limitazioni, software protetto da copyright, audio, fotografie, testi, video ed immagini ed altro materiale; (5) contenga Virus, Worm, Trojan o qualsiasi altro software, codice, files o programmi studiati per interrompere, distruggere o limitare la funzionalità di qualsiasi software o hardware o apparato di telecomunicazioni; (6) consista di materiale pornografico, o di tipo osceno che violi le leggi nazionali od internazionali; (7) contenga informazioni private di persone; (8) contenga materiale che l'utente non ha diritto di pubblicare o divulgare a causa di obblighi contrattuali o legali.

(d) impersonare persone o false identità compresi ma non limitati agli amministratori e gestori del Servizio, amministratori o moderatori dei forum;

(e) manipolare o nascondere le origini di ogni Contenuto trasmesso attraverso il Servizio;

(f) disturbare od interferire con il Servizio offerto, con i server ed i computer sui quali il Servizio risiede, o con i forum accessibili attraverso il Servizio;

(h) inserire messaggi off-topic non graditi all'interno dei forum contenenti promozioni di qualsiasi tipo verso prodotti, servizi, siti web, forum, o spedire attraverso il Servizio e-mail non richieste;

(i) inserire messaggi di spam (anche nei forum in cui vengono tollerati) o vuoti per aumentare la propria posizione nella classifica utenti, o far aumentare la posizione dei forum nella rispettiva classifica.

Se l'utente viola i termini in anche uno solo delle parti soprastanti, la Voce d’Italia si riserva il diritto, a sua discrezione senza avvisi, di interrompere la possibilità di usufruire del Servizio stesso e di rimuovere ogni Contenuto creato dall'utente dagli archivi.

 

7. CREAZIONE E GESTIONE DI FORUM

L'utente si impegna per assicurare all'interno dei forum creati dalla Voce d’Italia l'individuazione di messaggi o discussioni il cui Contenuto violi il Paragrafo 6 di questo Accordo, e concorda di adoperarsi per far rimuovere o vietare l'accesso ad ogni Contenuto che violi il Paragrafo 6 di questo Accordo, anche se il Contenuto si trova in aree protette o accessibili solo da un numero ristretto di utenti.

E' fatto divieto di riprodurre lo stile, la grafica o i contenuti dei forum.

E' vietato inserire qualsiasi tipo di codice per la pubblicazione di banner, immagini ed ogni altra forma pubblicitaria, salvo il caso in cui la Voce d’Italia lo approvi, riservandosi il diritto a sua completa discrezione.

 

8. LIMITAZIONI, CONDIZIONI E REGOLE RIGUARDO IL SERVIZIO

L'utente concorda che la Voce d’Italia può stabilire, a sua discrezione, ogni limitazione e condizione o regole che concernono l'uso del Servizio, incluso per esempio, il massimo numero di messaggi che un utente possa inserire in un dato Forum o all'interno del Servizio in un dato giorno, il numero di giorni nei quali i messaggi inseriti saranno avviabili, o la dimensione massima di un singolo messaggio. L'utente riconosce che la Voce d’Italia ha il diritto di modificare questi limiti in ogni momento, a sua discrezione, con o senza preavviso.

 

9. MODIFICHE E TERMINAZIONE DEL SERVIZIO

La Voce d’Italia si riserva il diritto in ogni momento di modificare, od interrompere, momentaneamente o permanentemente, il Servizio (o parte di esso) con o senza preavviso. L'utente concorda che la Voce d’Italia non potrà essere ritenuta in ogni modo responsabile o passibile nei confronti dell'utente o nei confronti di ogni terza parte per modifiche, sospensioni o interruzioni del Servizio.

L'utente concorda che la Voce d’Italia, a sua discrezione, può terminare password, registrazioni (o parte di esse) o la possibilità di uso del Servizio, e rimuovere ogni Contenuto all'interno del Servizio, per qualsiasi ragione, includendo senza limitazioni la mancanza di uso del Servizio, o la violazione dello spirito di questo Accordo. L'utente concorda che ogni terminazione del proprio accesso al Servizio possa essere immediata e senza preavviso. Inoltre concorda che la Voce d’Italia non possa essere ritenuta responsabile verso l'utente o verso terze parti per ogni terminazione dell'uso del Servizio o parte di esso da parte dell'utente.

Ragioni specifiche per una limitazione o terminazione includono, ma non sono limitate alle seguenti:

(a) aggirare ogni esposizione dei banner o di altre forme pubblicitarie della Voce d’Italia.

(b) usare nella propria registrazione un account di posta elettronica che non è di proprietà dell'utente, che è inesistente, o che diventa inattivo

(c) riprodurre, distribuire, ripubblicare o ritrasmettere ogni materiale già inserito da un altro utente della Voce d’Italia senza il suo permesso.

La Voce d’Italia si riserva il diritto di intraprendere ogni azione ritenga necessaria verso gli account dei propri utenti se ha ragione di ritenere che questo possa mettere in pericolo il funzionamento del Servizio.

 

10. ALTRI SITI INTERNET E RISORSE

Le terze parti che usano il Servizio possono permettere l'accesso o fornire link verso altri siti internet o risorse non interne al Servizio stesso. Dal momento che la Voce d’Italia non possiede alcun controllo su quei siti o risorse, l'utente riconosce e concorda che la Voce d’Italia non è responsabile per l'accessibilità dei suddetti siti o risorse, e non si assume responsabilità per ogni contenuto, pubblicità, prodotti o altro materiale avviabile dai suddetti siti o risorse. L'utente inoltre riconosce e concorda che la Voce d’Italia non è responsabile, direttamente o indirettamente, per ogni danno o perdita causata o asserita che sia stata causata dalla connessione o dall'uso di ogni Contenuto di questo tipo, o dai servizi resi avviabili attraverso i suddetti siti o risorse.

 

11. DIVIETO DI RIVENDERE O RIDISTRIBUIRE IL SERVIZIO O IL CONTENUTO

L'utente concorda di non riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere o divulgare per fini commerciali, l'uso del Servizio, l'accesso al Servizio o ad ogni altro Contenuto reso accessibile attraverso il Servizio, salvo il Contenuto per i quali l'utente possiede le proprietà intellettuali.

 

12. DISCLAIMER DELLE GARANZIE

L'UTENTE CONVIENE E CONCORDA ESPRESSAMENTE CHE:

(a) L'UTENTE FA USO DEL SERVIZIO A SUO RISCHIO E PERICOLO. IL SERVIZIO E' FORNITO "COME E'". LA VOCE D’ITALIA SMENTISCE TUTTE LE GARANZIE DI OGNI SORTA, SIA ESPRESSAMENTE O IMPLICITAMENTE INDICATE.

(b) LA VOCE D’ITALIA NON OFFRE GARANZIE CHE (i) IL SERVIZIO RISOLVERA' I REQUISITI RICHIESTI DALL'UTENTE (ii) IL SERVIZIO SI SVOLGERA' ININTERROTTAMENTE, SARA' SICURO O SENZA ERRORI (iii) LE INFORMAZIONI OTTENUTE ATTRAVERSO IL SERVIZIO SARANNO ACCURATE O AFFIDABILI.

(c) OGNI MATERIALE SCARICATO O COMUNQUE OTTENUTO ATTRAVERSO L'USO DEL SERVIZIO VERRA' USATO DALL'UTENTE A SUO RISCHIO E PERICOLO E L'UTENTE SARA' IL SOLO RESPONSABILE PER OGNI DANNO O PERDITA CAUSATA AL SUO COMPUTER O AI SUOI DATI COME CONSEGUENZA DELL'USO DI QUESTO MATERIALE O DEL SERVIZIO.

(d) NESSUN AVVISO O INFORMAZIONE, SIA ORALE CHE SCRITTA, OTTENUTA DALL'UTENTE ATTRAVERSO IL SERVIZIO SARA' COPERTA DA ALCUNA GARANZIA DALLA VOCE D’ITALIA.

 

13. LIMITAZIONE DELLE RESPONSABILITA'

L'UTENTE DICHIARA ESPRESSAMENTE DI AVER CAPITO E DI CONCORDARE CHE LA VOCE D’ITALIA NON POTRA' ESSERE IN ALCUN MODO RITENUTA RESPONSABILE PER OGNI DANNO DIRETTO O INDIRETTO DELL'UTENTE, INCLUSE MA NON LIMITATI AI DANNI COME CONSEGUENZA DI PERDITA DI PROFITTI, BENI, DATI, OD OGNI ALTRA PERDITA (ANCHE SE LA VOCE D’ITALIA FOSSE STATA INFORMATA DELLA POSSIBILITA' DI QUESTE PERDITE) RISULTANTE DA: (i) L'IMPOSSIBILITA' DI ACCEDERE AL SERVIZIO; (ii) I COSTI DI SOSTITUZIONE O DI ACQUISTO COMPRESI OGNI TIPO DI BENI, DATI, INFORMAZIONI, O SERVIZI OTTENUTI, O MESSAGGI RICEVUTI, O TRANSAZIONI AVVENUTE ATTRAVERSO IL SERVIZIO; (iii) ACCESSO NON AUTORIZZATO, ALTERAZIONE, O MANIPOLAZIONE DEI DATI O DELLE TRASMISSIONI DELL'UTENTE; (iv) DICHIARAZIONI O CONDOTTE DI OGNI TERZE PARTI ATTRAVERSO IL SERVIZIO; O (v) OGNI ALTRA QUESTIONE LEGATA AL SERVIZIO.

 

14. INDENNIZZO

L'utente concorda di indennizzare La Voce d’Italia e i suoi dipendenti, agenti, avvocati da ogni rivendicazione o richiesta fatta da terze parti per via del Contenuto pubblicato o trasmesso dall'utente attraverso il Servizio, l'uso del Servizio, o la connessione al Servizio, che violi la legge o questo Accordo o diritti di terze parti.

 

15. AVVISI

Avvisi possono venir spediti all'utente via email, La Voce d’Italia può inoltre notificare cambiamenti a questo Accordo o al Servizio via email o inserendo note o link all'interno del Servizio stesso.

 

16. DISPUTE LEGALI

Questo Accordo e la relazione dell'utente con La Voce d’Italia sono governate dalle leggi dello Stato Italiano.

Il foro esclusivamente competente per ogni controversia relativa all’interpretazione ed esecuzione del presente Accordo sarà quello di Milano.

 

17. MODIFICHE

La Voce d’Italia può emendare l'Accordo in ogni momento. Tutte le modifiche diverranno effettive entro 30 (trenta) giorni dalla comparsa del primo avviso sul sito. L'uso del Servizio dopo la data effettiva della modifica dell'Accordo costituirà l'accettazione delle modifiche in modo automatico. L'ultima modifica di questo Accordo è stata effettuata il 24 gennaio 2008.

 

18. CONDIZIONI GENERALI

Questo Accordo stabilisce per intero il rapporto tra l'utente e La Voce d’Italia, e sostituisce ogni accordo od intendimento precedente tra le parti.

Il mancato successo della Voce d’Italia di far applicare ogni condizione di questo Accordo non potrà essere interpretato come una rinuncia di qualsiasi condizione o diritto. Nell'eventualità che una porzione dell'Accordo sia considerata non applicabile, questa parte dovrà essere interpretata in accordo con le leggi vigenti il più vicino possibile alle originali intenzioni fra le parti, e le parti rimanenti delle condizioni rimarranno applicate a tutti gli effetti.

I Paragrafi 13, 14, e 16 dell'Accordo rimarranno validi anche alla fine del rapporto.

 

Per segnalare ogni eventuale violazione dei Termini del Servizio, contattare il supporto tecnico.

 

Consenso al trattamento dei dati personali

 

Gentile Cliente,

 

ai sensi dell'articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03) Le forniamo l'informativa riguardante il trattamento dei Suoi dati personali effettuato dalla Voce d’Italia.

 

I dati personali, da Lei forniti in fase di adesione ai servizi della Voce d’Italia o raccolti successivamente durante l'utilizzo dei servizi stessi saranno trattati dal Titolare del Trattamento per le seguenti finalità:

1) erogazione dei servizi richiesti e gestione di eventuali reclami e/o contenziosi;

2) invio di comunicazioni commerciali relative a prodotti, servizi o iniziative dellEditore e/o di suoi partner commerciali o di società terze; attività di vendite e di collocamento dirette ed indirette; rilevazioni del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi forniti; effettuazione di studi e ricerche statistiche e di mercato, ecc…

 

Il conferimento dei Suoi dati per le finalità di cui al punto 1) è obbligatorio; il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe avere come conseguenza l'impossibilità di fornirLe i servizi richiesti.

 

Il conferimento dei Suoi dati per le finalità di cui al punto 2) non è obbligatorio; a seguito di un eventuale diniego La Voce d’Italia tratterà i Suoi dati per le sole finalità indicate al precedente punto 1).

 

I trattamenti di cui ai precedenti punti 1) e 2) potranno essere eseguiti con modalità informatiche o manuali con procedure tali da garantirne la conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

 

All'interno della Voce d’Italia i Suoi dati personali saranno trattati dai dipendenti che operano sotto la diretta autorità del rispettivo "Responsabile del trattamento" e che sono stati designati Incaricati del trattamento ed hanno ricevuto, al riguardo, adeguate istruzioni operative.

 

Oltre che dai dipendenti della Voce d’Italia alcuni trattamenti dei Suoi dati personali potranno essere effettuati anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all'estero, ai quali La Voce d’Italia affida talune attività di natura tecnica o organizzativa o di gestione (o parte di esse) funzionali alla fornitura dei servizi citati al punto 1) o allo svolgimento delle attività indicate al punto 2). In tal caso gli stessi soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi o saranno designati come Responsabili o Incaricati del trattamento. I Responsabili o gli Incaricati eventualmente designati riceveranno adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all'adozione delle misure minime di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati.

 

Il titolare e responsabile del trattamento dei suoi dati personali è: Innovazione culturale onlus,  con sede legale in Milano, via Santa Maria Valle 7. Le eventuali istanze ai sensi dellart. 7 del D. Lgs. 196/03 dovranno essere indirizzate a Innovazione culturale onlus, via Santa Maria Valle 7, 20123 Milano (MI).

 

In relazione al trattamento dei dati personali, Lei potrà direttamente, in ogni momento, esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice, che per comodità riportiamo in calce, scrivendo a: Innovazione culturale onlus, via Santa Maria Valle 7, 20123 Milano (MI).

 

Si informa che, per ragioni tecniche, i tempi necessari per leventuale cancellazione dei Suoi dati personali dallarchivio dellEditore saranno al massimo di 5 giorni lavorativi.

 

Se acconsente al trattamento dei dati per le finalità elencate al punto 1) della presente informativa la preghiamo di esprimere espressamente il suo consenso selezionando la casella "acconsento". Diversamente, selezioni la casella "non acconsento".

 

--------------------------------------

 

"Articolo 7 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

 

1.L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2.L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato nel territorio dello Stato Italiano, ove previsto;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato Italiano, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale."

 

L'esercizio dei diritti di cui sopra può essere esercitato direttamente o conferendo, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni."

 

Se acconsente al trattamento dei dati per le finalità elencate al punto 2) della presente informativa la preghiamo di esprimere espressamente il suo consenso selezionando la casella "acconsento". Diversamente, selezioni la casella "non acconsento".